profilo Servizi Pubblicazioni Eventi & News FAQ Links Partners Contatti


MIGLIORARE LE PROCEDURE IMPORT-EXPORT?
OTTIMIZZARE I RAPPORTI CON L’ESTERO?
RIDURRE I RISCHI?


All'azienda che vuole verificare lo "stato di salute" della propria attività import-export è dedicato un progetto su misura e concreto, un immediato strumento operativo per ottimizzare, migliorare e crescere all'estero: EXIMPORT CHECK-UP.

COSA?
Obiettivo principale è affiancare l’azienda ad operare in maniera strategica ed efficace nei mercati esteri, attraverso un accurato esame delle procedure adottate e degli strumenti utilizzati nell'impostazione e nella gestione dei rapporti commerciali e contrattuali con partner stranieri (clienti e fornitori).

PERCHE'?
Consente di misurare il grado di conoscenza degli strumenti e di applicazione delle procedure import-export e, sulla base di quanto emerso, di individuare eventuali accorgimenti operativi per razionalizzare ed ottimizzare tempi e procedure, riducendo rischi e costi, con conseguente miglioramento della competitività aziendale e della soddisfazione del cliente.

COME?
Il progetto si articola nelle seguenti fasi:

Raccolta delle informazioni e dei dati relativi all'attività import-export dell'azienda (
analisi)
Tempo stimato: 4-6 ore

Analisi delle informazioni e dei dati raccolti (individuazione punti di forza e di debolezza e misurazione del grado di internazionalizzazione dell'azienda)
Tempo stimato: 8-12 ore

Presentazione dei risultati raggiunti in fase diagnostica e indicazione degli elementi "critici" nell'attività import-export dell'azienda (
diagnosi)
Tempo stimato: 2-4 ore

Eventuale intervento personalizzato in azienda (
intervento)
Al termine del percorso, sulla base di quanto emerso dal check-up, l'azienda sarà in grado di mettere a punto ed adottare gli accorgimenti tecnici e/o gestionali correlati all'attività import-export, incrementando così il proprio grado di efficienza operativa
Tempo stimato: da concordare

Per un colloquio preliminare e SENZA IMPEGNO, è sufficiente contattarci